Blog
01
29
2019

Non riesco più a dimagrire!!

SE SEI UNA PERSONA CHE HA INIZIATO UN PERCORSO PER DIMAGRIRE E AD UN CERTO PUNTO HA SMESSO DI VEDERE RISULTATI POSITIVI NONOSTANTE I CONTINUI ED I SEMPRE PIU’ GRANDI SFORZI, ALLORA Questo articolo ti interesserà

Quanti di voi si sono ritrovati nella situazione di non riuscire più a dimagrire nonostante i continui sforzi sul tapisroulant o nei corsi in palestra e una dieta sempre più povera e ristretta? ci si iscrive in palestra e inizialmente si hanno dei risultati però ad un certo punto tutto si ferma, e come se non bastasse magari, ingrassare sarà diventato ancora più facile di prima che iniziassimo il nostro percorso per ritrovare una bella forma fisica!
A questo punto la scelta di molti è quella di cercare di aumentare ancora le ore e la fatica in palestra o di rendere la dieta ancor più restrittiva, o addirittura entrambe le cose. Questo porta magari ad un’altro paio di settimane nelle quali vedete scendere il peso sulla bilancia ma poi tutto si arresta, in maniera frustrante, e riprendere peso sarà ancora, incredibilmente più facile di prima.
Ecco che qui i più determinati si rivolgono al dietologo il quale può aggiustare macro e micro nutrienti ber bilanciare meglio la vostra alimentazione, ma in definitiva vi può proporre solo 2 strade: o togliere ancora calorie oppure, al contrario, verrete brontolati perché state mangiando troppo poco e vi verrà quindi indicato di mangiare di più.
Ecco, nel primo caso ovviamente non avrete nessun tipo risposta positiva dal vostro fisico, non dimagrirete neppure un etto in più Nel secondo caso invece, mangiando di più, nonostante questa teoria sia giusta, ingrasserete subito e vi incazzerete come iene.
Vi assicuro che il 90% delle persone che ho seguito sono arrivate a me dopo aver fatto un percorso di questo tipo, alle volte per anni, senza ottenere nulla!

Ma perchè accade questo? e’ molto semplice: il nostro metabolismo si adatta a tutti gli stimoli che riceve, e se voi gli fate capire che c’è scarsità di cibo mettendovi a dieta, lui si adatterà riducendo il vostro dispendio energetico, rendendo molto facile l’accumulo di grasso (che è una riserva importante in caso di carestia) e riducendo la muscolatura al posto del tessuto adiposo.

Quindi ha ragione il dietologo che vi fa riprendere a mangiare di più, certo, ma se non unite la giusta strategia di allenamento all’aumento di calorie della dieta, così come inizialmente, mangiando meno, avete perso peso, allo stesso modo adesso mangiando di più, prima di trovare un nuovo equilibrio,  ingrasserete e riprenderete buona parte dei chili persi.
Quindi come fare? Il fattore chiave è il tipo di allenamento che fate. Quasi tutti infatti (soprattutto le donne ma non solo), hanno ancora oggi la forte convinzione (spinta per la verità soprattutto dai medici e dai dietologi stessi), che l’attività fisica elettiva per dimagrire sia l’esercizio cardiovascolare (il tapisroulant o la cyclette o i tanto divertenti balli e attività fitness di gruppo) e ancor meglio se un esercizio aerobico perchè hanno letto che rimanendo a regime aerobico si bruciano i grassi, peccato che “bruciare i grassi” mentre facciamo esercizio non significa ASSOLUTAMENTE dimagrire!!

L’errore di fondo è quindi preferire l’esercizio cardiovascolare all’esercizio con i sovraccarichi, i cosiddetti “pesi”. Allenarsi con i pesi SOPRATTUTTO PER LE DONNE, è l’unico modo di poter continuare a dimagrire nel tempo, fin dove si vuole, sostanzialmente senza limiti.

Anche se c’è diffusamente la convinzione che sia la dieta ad avere un ruolo dominante, in realtà i protagonisti del dimagrimento sono due! DIETA si, ma anche e soprattutto ALLENAMENTO! allenamento con i pesi in primo luogo, sostenuto nel momento giusto anche dall’esercizio cardiovascolare, ma solo marginalmente, se e quando serve.

 

Avere una muscolatura efficiente in funzione del dimagrimento che vogliamo ottenere è la chiave per avere risultati stabili e definitivi. RIPETO: SOPRATTUTTO PER LE DONNE!

L’alimentazione ha il compito di permettere che l’allenamento dia i suoi frutti, perciò deve essere coordinata con questo ed in funzione di questo. Non si può stare sempre a regime ipocalorico perchè in questo modo non permettiamo alla muscolatura e al nostro metabolismo di attuare quegli adattamenti che ci permetteranno di eliminare il grasso di deposito.

Quindi, detto tutto questo, il consiglio per tutte le persone che anno dopo anno vanno in palestra e restano sempre uguali a prima, che sembra ed è ovviamente interessato ma è anche l’unico che si può dare, è quello di affidarsi a chi ha le competenze per fargli fare le cose per bene. Perchè è vero, si va in palestra per ridere, divertirsi, sudare, scaricarsi, imbroccare… ma si può anche unire a tutto questo l’ottenimento di un bellissimo fisico.

Ed oggi, con gli strumenti che ci sono, non occorre neppure che il personal trainer sia presente in palestra con voi, nelle palestre ci sono sempre giovani istruttori di sala capaci di spiegarvi come usare le attrezzature e di correggervi negli esercizi, il ruolo del personal trainer può essere semplicemente, e lo sarà sempre più in futuro, quello di un consulente che mese dopo mese vi dice cosa fare per ottenere il risultato estetico che volete. In questo modo oltretutto limiterete tantissimo la spesa ottenendo comunque gli stessi risultati.

e niente…allora…buon allenamento con i pesi a tutti!!!

Commenti
0

Leave a reply